Mondo Lions – Fieri di essere Lions

di Naldo Anselmi *Presidente del Consiglio dei Governatori

Cari amici Lions e Leo, i tanti problemi che sempre di più attanagliano la nostra società, ci fanno capire quanto sia importante il nostro ruolo e quanto sia significativo e attuale l’impegno che ci dobbiamo assumere, a tutti i livelli, per offrire il meglio di noi stessi a chi, lontano o vicino, ha bisogno del nostro aiuto.

Io sono certo, amici Lions e Leo, che voi tutti, all’interno dei vostri club, stiate già operando a pieno ritmo per sviluppare i numerosi programmi elaborati dai vostri consigli direttivi.

I presidenti dei club sono i leader della nostra associazione e, in quanto tali, saranno i primi a sviluppare progetti di rilievo, che verranno portati avanti. Pertanto, cari presidenti, cercate di motivare i vostri soci, di promuovere attività di rilievo concrete e condivise, di coinvolgere ed informare tutti i componenti del club, di dare motivazione, serenità, orgoglio all’interno del sodalizio e di offrire soddisfazione a coloro che contribuiranno alla realizzazione dei service.

Sappiate che i vostri governatori, miei entusiasti amici di viaggio, saranno al vostro fianco, così come saranno al vostro fianco i numerosi collaboratori che fanno parte degli organigrammi dei 17 distretti. Sappiate anche che i governatori, nel fare le loro scelte, hanno affrontato una faticosa seppur piacevole analisi preparatoria, talora anche sofferta, che li ha portati ad “avvicinarsi” ai candidati officer, con il solo, nobile, scopo di ottimizzare una squadra operativa in grado di garantire il più felice supporto alle iniziative dei club e dei distretti.

Cari presidenti di circoscrizione e di zona e cari coordinatori ed officer di comitato, è su di voi che i governatori hanno riposto la loro fiducia. Cercate, pertanto, di agire al meglio per onorare al massimo il vostro importante incarico, per contribuire alla realizzazione delle azioni promosse dai club e dai governatori, per vivificare il senso di appartenenza e per valorizzare l’impatto della loro azione sul territorio.

Carissimi tutti, se noi lions agiremo bene, avremo la consapevolezza di aver realizzato qualcosa di utile e la soddisfazione di aver contribuito, con i nostri tasselli, al bene di molte persone e al miglioramento delle nostre comunità e del nostro Paese.

Perché, amici Lions e Leo, anche la più piccola delle nostre azioni, sommata alle migliaia di altre portate avanti su tutto il territorio nazionale, contribuirà a comporre quel mosaico di bene che sta alla base della nostra associazione e che ci rende fieri di essere lions.

Desidero ricordarvi che il Consiglio dei Governatori e le strutture multidistrettuali, che per alcuni potrebbero apparire lontani dai club e dai soci, sono al vostro fianco ed operano con entusiasmo per valorizzare gli obiettivi e i risultati delle vostre azioni. Oltre a fare da trait d’union con la Sede Centrale e con le varie iniziative a carattere internazionale, l’impegno del Consiglio dei Governatori è rivolto soprattutto alla soluzione dei problemi comuni, a promuovere sinergie, ad armonizzare ed allargare la valenza dei nostri service, valorizzandoli a livello locale, nazionale e internazionale. Tutto questo per migliorare l’operatività dei nostri club e del lionismo italiano e a favore del bene civico e sociale.

Fonte: Rivista nazionale Lions – Ottobre 2011


Annunci