Mondo Lions: Centro Studi, banca dati della solidarietà.

di Giuseppe Ingrassia  – Direttore del Centro Studi Distretto 108 YB

Il Centro studi del Distretto 108 Yb Sicilia, voluto dal Governatore pro tempore S.E. Dott. Giovanni Marletta (1982-83), è oggi denominato Centro Studi sull’Associazionismo “Eduardo Grasso” in onore del suo primo Direttore e Past-Governatore Prof. E. Grasso, che è stato certamente un impareggiabile maestro di cultura e di lionismo.

Egli sosteneva, fra l’altro, che è proprio compito del Centro Studi “stimolare una riflessione generale sul concetto di solidarietà” come fulcro dell’azione Lionistica.

Il Centro, come da Statuto, ha come fine lo studio dell’Associazionismo contemporaneo, con speciale riguardo alla posizione dell’Associazione Internazionale dei Lions Clubs nel contesto mondiale, nazionale e in particolare in Sicilia.

Il Centro Studi è un organo non previsto dagli statuti internazionali, ma è stato istituito per svolgere importanti e delicati compiti di studio, di supporto tecnico e ideologico ed è a disposizione del Distretto, del Governatore in carica (che riveste la figura di Presidente) e dei due Vice Governatori.

A tale scopo il Centro raccoglie dati, compie ricerche, elabora i risultati da presentare al Congresso Distrettuale e al Governatore, utili alla programmazione e all’attività del Distretto.

Inoltre cura la diffusione della cultura lionistica e può stabilire rapporti con i Centri Studi degli altri Distretti italiani, anche al fine di promuovere ricerche e programmi comuni.

Il Centro Studi può, tra l’altro, cogliere i punti di debolezza della società, studiarne le cause, fornire adeguate proposte anche di natura socioeconomica, ma soprattutto suggerisce iniziative volte a promuovere l’associazionismo non fine a se stesso e la formazione di Soci e Officers capaci di far evolvere al passo coi tempi il Lionismo.

Le recenti e positive modifiche apportate allo Statuto del Centro Studi “E. Grasso” sono ispirate dalla necessità che tale struttura sia il più possibile funzionale all’attività del Distretto. Il Centro infatti può agire da consulente in relazione agli interventi che i momenti storico-sociali suggeriscono.

Oggi il nostro Centro Studi si propone di svolgere una attività di studio sulla Associazione, sul suo posizionamento nel territorio e nella comunità, sulla valenza della sua struttura, sulla sua crescita con particolare attenzione alla leadership.

È necessario pertanto anche un collegamento costante con il GLT (Global Leadership Team) e il GMT (Global Membership Team) del Distretto.

Il Direttore del Centro ha il precipuo compito di coordinare l’attività e di promuovere le iniziative che saranno poi deliberate a maggioranza dei componenti.

Inoltre appare assolutamente indispensabile creare e dar vita all’interdipendenza tra il “Centro Sudi e l’Archivio Storico Distrettuale”.

Questa interdipendenza è necessaria al fine di “studiare” il LIONISMO nella sua più completa essenza ideologica ed “archiviare” organicamente documenti ed in generale dati, anche di natura statistica, destinati ad una diffusione sempre più capillare delle informazioni.

Tutti gli Office Distrettuali ed i Presidenti di Club si dovranno attivare per diffondere tra i Soci la conoscenza e il ruolo del Centro Studi, che a sua volta dovrà acquisire dai Clubs suggerimenti e proposte operative, per assicurare l’attualità e la vitalità del Lionismo nel nostro Distretto.

Il Centro Studi terrà la sua prima riunione a Palermo nel mese di ottobre 2011 per tracciare le linee programmatiche. 

Advertisements