L.C. Imperia Host

Il Lions Club Imperia Host ha aderito al “ Progetto Gulliver”

La raccolta di un fondo da destinare alla ricostruzione di una casa famiglia di Borghetto di Vara, piccolo paese nell’entroterra della provincia di La Spezia, tra i più devastati dall’alluvione dell’ottobre scorso

L’emergenza alluvione è finita: i danni e le situazioni di disagio restano e sono molte le ferite ancora aperte, e le cicatrici. Il Distretto 108ia3 che riunisce molti Lions Club della Liguria e del Piemonte, tra i quali il Lions Club Imperia Host, ha aderito al “ Progetto Gulliver”: la raccolta di un fondo da destinare alla ricostruzione di una casa famiglia di Borghetto di Vara, piccolo paese nell’entroterra della provincia di La Spezia, tra i più devastati dall’alluvione dell’ottobre scorso.
La Casa Famiglia Gulliver accoglie bambini e ragazzi tra i 6 e i 18 anni in particolari condizioni di disagio sociale ed è stata parzialmente distrutta dall’evento alluvionale. 

E il Lions Club Imperia Host non ha avuto alcun dubbio: trasformare la tradizionale cena degli auguri tra i soci in una occasione di solidarietà. E per tale motivo durante la serata di sabato 17 dicembre è stata organizzata una sottoscrizione a premi che ha consentito di raccogliere una significativa somma di denaro che sarà devoluta al “ Progetto Gulliver “.
Gianfranco Varano, Presidente del Club, ha sottolineato: “Lo spirito che ci anima ci deve vedere vicini alle popolazioni che sono state interessate da questa tragedia. Dobbiamo trasformare le nostre azioni in solidarietà “. E il Presidente di Zona, Franco Beghè, ha concluso: “Dobbiamo testimoniare in ogni circostanza il nostro codice etico che cita: essere solidali con il prossimo mediante l’aiuto ai deboli, il soccorso ai bisognosi, la simpatia ai sofferenti”.

Franco Beghè
Past President e Addetto Stampa
Lions Club Imperia Host

Fonte: http://www.riviera24.it

Annunci