Home > LC Nava Alpi Marittime > L.C. Nava Alpi Marittime

L.C. Nava Alpi Marittime

25 dicembre 2011

Premio letterario in ricordo del Socio Lions Club Nava Luchino Belmonti, noto Maestro e compositore

Sabato 17 dicembre alle ore 10:30, presso la sala Consiliare del Comune di Pieve di Teco, il Lions Club Nava Alpi Marittime ha premiato per il tredicesimo anno consecutivo i migliori studenti della scuola Media Statale G.Gabrielli di Pieve di Teco limitatamente agli alunni delle due terze classi sezione A e B, insieme a quelle dell’Istituto Tecnico G.Ruffini sezione distaccata di Pieve di Teco che nel corso dell’anno scolastico 2010/2011 si sono particolarmente distinti nell’applicazione e nello studio delle varie materie scolastiche.

Prima dell’inizio della manifestazione vi sono stati numerosi interventi, a cominciare dal sindaco di Pieve di Teco Alessandro Alessandri, seguito dal presidente del Club Giacomina Ramoino, dal Prof.Giovanni Allegro, il preside della scuola media e infine da un rappresentante dell’istituto Ruffini, la Prof. Roberta Rizzo. Dopo le queste rituali introduzioni, si è dato corso alla cerimonia di consegna delle benemerenze, partendo dagli alunni della terza media, sezioni A e B.
Primi ex aequo per la classe 3° A Viale Matteo e Pizzo Marianna, secondo Massa Michael.
Per la 3° B prima Peirano Rachele, seconda Deperi Silvia, terzo Vairo Marco.

Per l’ Istituto Ruffini:
Classe prima: 1° Patrone Linda, 2° Cappello Sara, 3° Benasso Greta.
Classe seconda: primi ex aequo Favero Roberta e Gagliolo Elena, 2° Arrigo Lorenza.
Classe terza: 1° Gagliolo Loris, 2° Agaccio Martina, 3° Giaccheri Davide.
Classe quarta: 1° Favero Luca, 2° Rubini Martina, 3° Nano Sonia.
Classe quinta: 1° Zucca Alberto, 2° Zunino Roberto, 3° Pelazza Paolo

Al termine delle consegne è stato organizzato un rinfresco gentilmente offerto dalla famiglia Belmonti.
Si ringraziano gli sponsor che ogni anno ci permettono di realizzare questo “Service”, particolarmente caro ai Lions Club Nava Alpi Marittime nell’ottica della promozione della Cultura nei contesti del profondo entroterra ligure occidentale. I sostenitori sono il Comune di Pieve di Teco, il Banco Azzoaglio, filiale di Pieve di Teco e la Banca Passadore, filiale di Imperia. Arrivederci all’anno prossimo !!!  

Fonte: http://www.riviera24.it

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: