L.C. Avezzano

Successo della cena al buio, per scoprire la forza dei sensi e fare un gesto di solidarietà 

Solidarietà e glamour si sono uniti per un importante evento: la cena al buio. L’appuntamento è stato organizzato dal Lions Club Avezzano, presieduto da Fabrizio Amatilli, dal Rotary Club Avezzano, guidato da Amedeo Figliolini, e dal Rotaract Club Avezzano coordinato da Jacopo Angelini, unitamente all’officer del Lions Club Avezzano Stefania Viscogliosi e al presidente dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti della Provincia dell’Aquila Americo Montanaro. 

La cena a luci spente si è svolto al ristorante dell’Hotel dei Marsi di Avezzano e ha visto la partecipazione circa 80 persone entusiaste di mettere alla prova i loro quattro sensi assaporando il cibo completamente al buio. La serata è stata anche l’occasione per raccogliere dei fondi destinati all’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti della Provincia dell’Aquila.

I 900 euro raccolti sono stati consegnati al presidente Montanaro per finanziare un progetto di idroterapia per bambini non vedenti e ipovedenti. Al termine della cena, magistralmente condotta dai cerimonieri dei tre club, Maria Domenica Trinchini Lions Club Avezzano, Massimo Nicolai Rotary Club Avezzano e Giancarlo Gerardo Cardone Rotaract Club Avezzano, si è svolta anche la cerimonia di ingresso di due nuovi soci al Rotaract Club Avezzano: Alberto Sebastiani e Cristina Sansone.

Annunci