Home > LC Termini Imerese Host, LC Termoli Host > L.C. Termini Imerese Host – L.C. Termini Himera Cerere

L.C. Termini Imerese Host – L.C. Termini Himera Cerere

9 febbraio 2012

I LION TERMITANI IN UDIENZA DAL CARDINALE ROMEO DONANO UNA CROCE PETTORALE REALIZZATA DAI LEGNI DEI BARCONI NAUFRAGATI A LAMPEDUSA

 Una Croce Pettorale, realizzata dall’artigiano lampedusano Franco Tuccio dai legni dei barconi dei migranti naufragati nell’isola, è stata  consegnata all’Arcivescovo Metropolita di Palermo, il Cardinale Paolo Romeo, dal past Governatore lions Franco Amodeo ed dai presidenti Roberto Tedesco del Lions Club Termini Imerese Host ed Evelinda Preti del Lions Club Termini Himera Cerere nell’udienza privata  che il presule ha riservato ai Lions Termitani.

All’incontro era presente anche  l’Arciprete di Termini Don Francesco Anfuso.

“Facciamo in modo – ha detto il Cardinale nel riceverela Crocepettorale che ha subito indossato – di essere al servizio delle persone e di Dio. Comprendiamo la sofferenza dei fratelli migranti, nell’altro essere umano c’è un fratello che è nato dalla fonte dell’amore di Dio. Prendiamo coscienza di questo. L’oceano è fatto di gocce, senza gocce non ci può essere l’oceano.  

I legni – il pastorale e la croce- che mi avete regalato dicono che  dobbiamo fare tanto per migliorare la società”.

Nell’indirizzo di saluto i presidenti Roberto Tedesco ed Evelinda Preti hanno ricordato i momenti intensi vissuti il giorno dell’Epifania quando il Pastorale era stato consegnato all’Arcivescovo, in occasione del 28^ anniversario di consacrazione vescovile, nel corso di un solenne pontificale alla presenza della comunità multietnica dei 5 continenti .

“ I Lions debbono portare avanti- ha affermato il past Governatore Franco Amodeo- service e temi con la forza dell’umiltà. Debbono guardare con occhio particolare la società, saper cogliere le esigenze e trovare indicazioni per superare i momenti difficili”.

Il Cardinale Paolo Romeo ha voluto poi ascoltare gli altri Lions presenti e sono così intervenuti Salvatore Sansone, Enzo Corso, la presidente di area Leo Enrica Lo Medico ed il presidente del club decano Palermo Host, Luigi Licata.

Fonte: Giornale di Sicilia

VEDI AMPIO SERVIZIO FOTOGRAFICO

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: