Home > Messaggi del Presidente Internazionale > Messaggio del Presidente Internazionale: Facciamo sapere chi siamo

Messaggio del Presidente Internazionale: Facciamo sapere chi siamo

22 febbraio 2012

Pubblichiamo il Messaggio del Presidente Internazionale Wing-Kun Tam  “Facciamo sapere chi siamo “

anche in risposta a chi, criticando il nostro service, ci ha fatto sapere che “Pur apprezzando lo sforzo compiuto dagli autori, non ritiene  sia stato l’approccio più corretto per porre in essere un progetto di questo tipo” o a chi ritiene che “l’iniziativa singola può essere “perniciosa”

————————————————————————

 I Lions devono migliorare l’attività di pubbliche relazioni. E’ bene far sapere quello che facciamo utilizzando i media tradizionali e i siti di internet.

Con ogni probabilità tutti associano la musica “rap” alle generazioni più giovani, ma in realtà è un modo per comunicare informazioni e per raggiungere un pubblico più vasto.

Per esempio, un Lions club di Hong Kong ha organizzato un concorso di musica “rap” nell’ambito di un’iniziativa per la lotta alla droga. Il vincitore di tale concorso ha detto durante la sua premiazione che prima di partecipare a quell’evento pensava che i Lions aiutassero solamente gli anziani.

Il concorso ha consentito a questo giovane di vedere i Lions sotto un’altra luce e, quindi, di promuovere tra la gente il nostro modo di operare.

In collaborazione con il Lions Clubs International, i Lions del Wisconsin hanno realizzato un video di musica “rap”. L’obiettivo del filmato è mostrare il vero carattere dei Lions mentre presentano i numerosi progetti di servizio ai quali lavorano.

Il video funziona poiché annulla lo stereotipo secondo il quale i Lions sono individui di età avanzata e lontani dal modo di vivere del mondo di oggi. Inoltre, il video rientra in una più ampia iniziativa di pubbliche relazioni lanciata dal Lions International, che comprende annunci sui media privati e pubblici, una campagna pubblicitaria attraverso manifesti da affiggere nelle città e messaggi su internet.

Il concorso di musica “rap” ha attirato l’attenzione sui Lions e il video si è diffuso velocemente grazie ad email, Twitter e Facebook.

I Lions hanno bisogno di incrementare le attività di pubbliche relazioni, le quali consentono di ottenere grandi risultati. Pubblicizzare quello che facciamo e chi siamo vuol dire attirare più soci, più collaborazioni e maggiore supporto. Se appartenessimo alla scorsa generazione, o a quella precedente, forse resteremmo immobili, aspettando che siano gli altri ad avvicinarsi a noi.

Quei giorni sono ormai passati e nell’era di Internet, tra migliaia di gruppi che diffondono un mare di informazioni per catturare l’attenzione della gente, il lionismo non può essere da meno e deve perseguire il successo anche attraverso le pubbliche relazioni.

I club hanno bisogno di affidarsi sia ai media di tipo tradizionale, come i giornali e le televisioni, sia al web e ai siti di social network.

Per questa ragione vi invito a creare o migliorare il sito e la pagina Facebook del vostro club. Pubblicate i vostri video su YouTube.

Raccontate al Lions International le vostre storie di successo attraverso il nuovo sistema di invio dei “rapportini” sulle attività e i service dei club. Non occorre essere dei grandi esperti.

Il Lions International può aiutarvi. Sul suo sito, infatti, troverete un video con istruzioni precise per creare una pagina Facebook; inoltre, grazie al nostro E-Clubhouse potrete creare un sito Web in pochi minuti.

All’interno del sito del Lions International troverete una serie di suggerimenti per creare messaggi promozionali, comunicati stampa e annunci radiofonici e televisivi. Dovete credere nel potere delle pubbliche relazioni e, quindi, agire con coraggio e impegno.

Tutto questo non si realizzerà se non con il vostro contributo e quello del vostro club. Raccontateci le vostre storie, fatele sentire a tutti, sul web, sui giornali e preparatevi a veder aumentare i nostri soci e i nostri service. 

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: