L.C. Mestre Host

Cultura: Orsoni, Venezia capitale europea 2019.

”Mobilita’, Modernita’, Mestre”, sono le tre M attraverso le quali il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni ha voluto rappresentare lo spirito e il senso della candidatura di Venezia insieme al Nordest a Capitale Europea della Cultura 2019. Lo ha fatto nel corso dell’incontro organizzato dal Lions Club Mestre Host all’hotel Bologna che aveva appunto per tema: ”La candidatura di Venezia e del Nordest a Capitale Europea per la Cultura 2019; prospettive per Mestre”.

”Mestre – ha detto il sindaco nel suo intervento – e’ al centro di una vasta area, e’ la Venezia della modernita’ e della mobilita’. E’ i punto di coagulo da cui si possono irradiare le reti che uniscono tutto il Nordest”.

Anticipato dall’intervento di Maurizio Cecconi, direttore di candidatura, che ha anche annunciato la prossima costituzione di una fondazione che raccolga, oltre ai sei attuali promotori, anche le altre Province venete che si aggiungeranno a quella di Venezia, Orsoni ha elencato uno dopo l’altro i luoghi e i temi di Mestre che saranno al centro della candidatura”.

http://www.liberoquotidiano.it

Annunci