L.C. Ancona Colle Guasco

Il Club dona 10 defibrillatori a Sindaci e Polizia.

Sono stati consegnati martedì mattina dal presidente del Lions Club Colle Guasco di Ancona Bruno Versace ai sindaci di Ancona, Falconara, Agugliano ed alla polizia i 10 defibrillatori che posizionati in punti strategici andranno a salvare molte vite della città di Ancona, nonché dei territori limitrofi. Beneficiario anche il Comune di Polverigi. Sindaco Gramillano: “Questi defibrillatori possono ben rappresentare la differenza tra la vita e la morte.”

Dieci preziosi macchinari sono stati ufficialmente donati per rendere più sicura, in termini di salute, la vita dei cittadini del territorio anconateno e non solo. Testimoni il Sindaco Fiorello Gramillano e l’assessore allo Sport Michele Brisighelli che hanno plaudito alla nobile iniziativa, intitolata ‘Lions per la vita’, che garantirà maggiore sicurezza nei plessi sportivi di Ancona al Palaindoor, sede Fidal, e Croce Gialla di Ancona e alla Polizia di Ancona. Mentre altri 3 andranno a Falconara e il restante tra Agugliano e Polverigi.

“Una persona in Italia su 2000 muore per “morte improvvisa” – ha sottolineato Versace – é per questo che abbiamo deciso di promuovere questa iniziativa. Si tratta di defibrillatori di facile utilizzo che saranno a disposizione 24 ore su 24 ed entreranno a far parte anche del circuito del 118.

“Iniziativa lodevole – ha affermato il Sindaco di Falconara Goffredo Brandoni – a Falconara uno sarà posizionato in sede comunale, mentre gli altri due andranno presso impianti sportivi. Abbiamo appreso la morte dello sportivo Bovolenta, magari con questa iniziativa si potranno evitare questi tipi di decessi così improvvisi.”

“Ringraziamo le associazioni – ha riferito il sindaco di Agugliano Sauro Lombardi -per prendersi cura della salute dei cittadini con un dono che é un bene per la comunità.”

“In rappresentanza del Questore di Ancona De Felice affermo che ora i ragazzi potranno essere più tranquilli: questo dono prezioso, come quello di un defibrillatore, servirà ad essere più sicuri.” Su come utilizzarli si organizzano specifici corsi in questura ci ha spiegato il dott. Laurenzi. Mentre il Dott. Salvatori ha specificato come sia semplice utilizzare i defibrillatori, una volta seguito il corso di formazione. Per di più se i macchinari non dovessero funzionare avvertiranno con un segnale acustico. In generale non necessitano di manutenzione perché si autotestano.”

“Abbiamo fatto anche un bando – ha evidenziato l’assessore allo Sport Michele Brisighelli – se entro un anno le sedi sportive con defibrillatori non avranno formato il personale si prenderanno provvedimenti.”

E’ con questa donazione che i Lions Ancona, nella persona di Bruno Versace, inneggiano alla vita nella sala ex consiglio comunale. Presenti anche il Vice Questore Aggiunto Cinzia Nicolini in rappresentanza del Questore di Ancona, Walter Laurenzi dirigente Ufficio medico della Questura ed i Sindaci Goffredo Brandoni di Falconara e Sauro Lombardi di Agugliano.

Fonte: http://www.vivereancona.it

Annunci