Home > LC Agrigento Chiaramonte > L.C. Agrigento Chiaramonte

L.C. Agrigento Chiaramonte

12 aprile 2012


L’Architetto Giuseppe Vella e la Scala dei Turchi di Realmonte (AG) sulla Rivista Internazionale LION Magazine.

L’Architetto Giuseppe Vella, Past President del L.C. Agrigento Chiaramonte, ha ricevuto un personale, lusinghiero  riconoscimento per il proprio lavoro professionale dalla Redazione del Quartier Generale di Oak Brook, grazie ad uno specifico articolo a lui dedicato, sulla Rivista Internazionale LION Magazine di Aprile 2012.

Gli viene riconosciuto di aver portato i propri “valori Lions” anche nel proprio lavoro di progettazione, realizzazione e direzione dei lavori delle cosiddette “barriere soffolte”:  tre barriere di roccia in parallelo, di 250 m. lunghezza ciascuna, sommerse poco tempo fa con grande dispendio di studi, forza-lavoro, tempo e quant’altro, di fronte alla celebre Scala dei Turchi di Realmonte (AG), al fine di salvaguardare la meravigliosa e celebre costa di roccia candida dall’erosione del mare.

Il breve articolo è corredato da una fotografia della Scala dei Turchi, che ha affascinato la Redazione statunitense, la quale ha ritenuto meritevole di attenzione e lode, nonché di risalto sulla stampa internazionale, l’architetto Vella, che ha lavorato con competenza ed impegno tutti Lionistici,  anche in un progetto non Lions,  per la salvaguardia e la protezione del nostro Patrimonio Naturalistico. L’articolo è in appendice  a quello principale della Rivista Internazionale di Aprile, il cui titolo compare in copertina (Green Hands, Green Hearts) ed è richiamato a pag. 17 proprio dalla foto di un barcone carico di roccia per le barriere soffolte e da una didascalia che, rimandando alla pag. 25 dell’articolo personale, parla di un “ruolo chiave” di un Lion italiano per la creazione delle barriere sommerse. Da sempre la protezione dell’ambiente e quindi anche quella del mare e delle coste rientrano nei principali obiettivi ed interessamenti del Lions Club International nel mondo. Il link è: http://mydigimag.rrd.com/publication/?i=105015

 

I protettori del mare (traduzione dell’articolo)

I Lions in Italia, compresi i Lions di Agrigento, hanno ideato un piano per salvaguardare il Mar Mediterraneo, in accordo con le linee guida delle Nazioni Unite. I Lions hanno promosso letture e seminari sulla salvaguardia del mare dall’inquinamento ed hanno tenuto raccolte di fondi per supportare il piano. In un progetto statale, in cui un Lion ha avuto un ruolo chiave, tre barriere di 250 metri fatte di roccia sono state sommerse nel mare vicino a Realmonte, a proteggere la costa dall’erosione. Giuseppe Vella, un architetto e Past President dei Lions di Agrigento ha contribuito a guidare lo sforzo di preservare soprattutto l’area della famosa costa bianca. “Essere un Lion certamente lo aiuta ad essere forte e coscienzioso riguardo all’ambiente. Ha trasferito i propri “valori Lions” nel proprio lavoro”, dice Natalia, sua consorte.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: