L.C. Correggio Antonio Allegri

Monsignor Luciano Munari in conferenza pubblica lunedì a Correggio.

Monsignor Luciano Monari, vescovo di Brescia, lunedì 16 aprile alle ore 19, terrà una conferenza pubblica sul tema “Il bene di ciascuno e il bene di tutti”, presso la Basilica di San Quirino a Correggio. All’incontro, organizzato dal Lions Club Correggio “Antonio Allegri” e dal Vicariato di Correggio, Rio Saliceto e San Martino in Rio, sarà presente anche monsignor Adriano Caprioli, vescovo di Reggio Emilia e Guastalla.

L’iniziativa rientra in un più ampio programma di attività culturali a cui il club di Correggio ha dedicato il proprio impegno che si è concretizzato nel sostegno al Comitato per il recupero della Chiesa di Santa Maria della Misericordia in Correggio, nella valorizzazione di artisti, hobbisti e artigiani locali e nella particolare attenzione dedicata ai giovani, con l’organizzazione del concorso “Un Poster per la pace”, iniziativa rivolta agli studenti delle Scuole Medie locali.

Molte anche le campagne umanitarie, in linea con i valori e le finalità perseguite dai Lions, a testimonianza della straordinaria attenzione verso le persone più bisognose: il lavoro a fianco della Caritas, il sostegno ad orfanotrofi e scuole in Uganda e in Congo, l’adesione al service nazionale “Progetto Martina” – volto a sensibilizzare e informare i giovani sulla prevenzione del tumore attraverso incontri curati dalla ricercatrice internazionale dott.ssa Monica Losi con gli studenti del Liceo Corso e dell’Istituto Tecnico Einaudi – e ancora, in collaborazione con i Clubs di Carpi, la campagna di informazione sulla donazione del sangue e del cordone ombelicale con l’aiuto prezioso del dott. Tino Vezzani.

Monsignor Luciano Monari non ha mai perso il contatto con la Comunità reggiana dove nel 1960, dopo la maturità classica, ha frequentato il Seminario. Terminata la Pontificia Università Gregoriana, nel 1965 rientra nuovamente a Reggio Emilia dove, il 20 giugno dello stesso anno, viene ordinato sacerdote dal Vescovo monsignor Gilberto Baroni.

Presto inizia il suo impegno nell’Azione Cattolica, insegna allo “Stab”, lo Studio Teologico Accademico Bolognese e al seminario regionale di Bologna quando, nel 1995, viene ordinato vescovo e papa Giovanni Paolo II lo elegge alla sede vescovile di Piacenza-Bobbio.

Dal 2005 al 2010 è vicepresidente della Conferenza Episcopale Italiana per il Nord Italia. Nel frattempo, nel 2007, papa Benedetto XVI ne ordina il trasferimento alla sede di Brescia dove fa il suo ingresso solenne in Cattedrale il 14 ottobre 2007.

Fonte: http://www.sassuolo2000.it

Annunci