L.C. Ravenna Host

“Rischio di estinzione dei grandi felini” domani a San Marco il Lions Day

Quinta edizione del Lions Natura tra cultura, ambiente, sport e gastronomia. L’appuntamento, che quest’anno coincide con il Lions Day (giornata mondiale per far conoscere le attività), è per domenica 22 aprile, ore 11, presso la Clinica Veterinaria di Gianfranco Medri a San Marco, in via Godo 125. 

Grazie a lui e alla moglie Emanuela il Lions Club Ravenna Host invita tutti a partecipare ad una giornata ricca di iniziative con uno sguardo particolare sul rischio di estinzione dei grandi felini.
Cultura
Sarà possibile ascoltare tre interessanti relazioni curate da: Gianpiero Andreatta, comandante del Corpo forestale della Provincia di Ravenna su “Ruolo e funzione dell’albero e della foresta nel terzo millennio”; Gloria Svampa, biologa dell’Unione Italiana Zoo e Acquari di Roma che parlerà di “Amore, dedizione e competenza tecnica: tre ingredienti indispensabili per allevare i grandi felini e salvarli dall’estinzione”;Dino Scaravelli, ricercatore dell’Università di Bologna, che interverrà su “I grandi felini tra ricerca e conservazione”.
Ambiente
Il Cras (Centro Recupero Selvatici) di Ravenna libererà alcuni animali selvatici. Inoltre ci sarà un’esposizione di tartarughe vive provenienti da tutto il mondo a cura dell’Associazione Tarta-Club. La ditta Natural-Garden presenterà prodotti per la protezione della natura. Il Garden club Ravenna e l’Associazione Bizantina Bonsai esporranno le novità primaverili e i loro programmi. Sport Per chi vorrà raggiungere San Marco, ad appena una decina di chilometri da Ravenna, lasciando a casa l’auto è stata organizzata una pedalata.
Per informazioni: Paolo Santelmo 0544 590145-335 334810.
Amici degli animali 
Per chi lo desidera potrà portare il proprio cucciolo di cane al Puppy-Party “Cuccioli e bambini”, come realizzare una corretta amicizia fin da piccoli. Seguirà Match-Dog Intergroup Emilia-Romagna, gara cinofila regionale di bellezza a squadre. Gastronomia La giornata sarà allietata da un ricco buffet che coniugherà la natura con la tavola: tris di minestre e lo spaghetto alla colatura di saraghina preparati dalla ditta Adler di Cesenatico, pizza napoletana cotta nell’antico forno a legna, antipasti e focacce dolci e salate. Vini dell’azienda Umberto Cesari di Castel San Pietro Terme.

E per finire torta trionfale Canti dal coro Gospel Voice of Joy Lions Natura sosterrà una nuova ricerca universitaria e altri impegni di solidarietà. 

Per informazioni: Lions Club Ravenna Host (0544 35392), Gianfranco Medri (0544 459407)

Fonte: http://ravennanotizie.it
Annunci