Distretto 108 YB – V^ Circoscrizione

I Lions catanesi sosterranno il Parco dell’Etna nella candidatura del Vulcano a patrimonio mondiale dell’Unesco.

L’impegno a nome dei club Lions del Catanese lo ha assunto con parole chiare il vicegovernatore Antonio Pogliese: “Ci mobiliteremo nei prossimi mesi, provando anche a coinvolgere gli altri club service, per sostenere il Parco dell’Etna nel percorso di candidatura del Vulcano a patrimonio dell’Unesco. E’ un obiettivo importantissimo da raggiungere, una opportunità immensa per tutto il territorio di ottenere un marchio di livello mondiale”.

  Il significativo annuncio è arrivato a conclusione dell’affollato incontro che si è svolto presso la sede del Parco, l’ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi, per presentare una concreta iniziativa di sensibilizzazione ed educazione ambientale portata avanti dai Lions in stretta collaborazione con il Parco dell’Etna. In particolare, su iniziativa di Emanuele Scarvaglieri, responsabile del tema distrettuale “Tutela delle foreste e biodiversità” della V circoscrizione, sono stati realizzati numerosi cartelli con un preciso appello (“Il bosco è un bene comune. Impara a rispettarlo”), collocati in una serie di punti strategici dell’area protetta, nei pressi delle aree boschive più frequentate.

  “Riteniamo che la collaborazione e il sostegno concreto della società civile, certamente rappresentata in modo autorevole dai Lions, siano strategicamente indispensabili in un modello di governance e di tutela e valorizzazione del territorio che vuole essere vincente”,  ha sottolineato, aprendo l’incontro, il commissario straordinario del Parco dell’Etna Ettore Foti, che ha illustrato ai presenti l’attività dell’Ente e i contenuti della candidatura presentata all’Unesco per il riconoscimento del vulcano come sito naturale patrimonio dell’Umanità.

  Dell’importanza della più ampia tutela della biodiversità dell’Etna ha poi parlato Luigi Savarino,  coordinatore nell’ambito dei Lions del tema specifico, mentre sui rapporti tra il Parco e le popolazioni locali si è soffermato il presidente della V circoscrizione Alfio Cinardi.

  Molto ampia e attenta la partecipazione dei club locali: erano presenti tutti i presidenti e vari componenti dei direttivi dei Lions di Adrano, Bronte e Biancavilla; Paternò, Randazzo, Mascalucia, Misterbianco, Trecastagni, Catania Agata, Catania Porto Ulisse, Catania Riviera dello Ionio.

  A chiusura dell’incontro, il vulcanologo del Parco Salvo Caffo ha mostrato agli ospiti uno spettacolare video sull’Etna già presentato in occasione di un recente convegno internazionale di vulcanologia.

Advertisements