L.C. Viterbo

Premio Lions Richelmo Sassara, assegnati i premi ai vincitori della V edizione.

Si è svolta mercoledì 9 maggio, nella sala conferenze della parrocchia San Leonardo Murialdo, la cerimonia di consegna del premio istituito dal Lions Club Viterbo in memoria dell’amico e socio Richelmo Sassara, eminente educatore e scienziato, scomparso da alcuni anni. Iniziativa giunta alla V edizione.

Quest’anno la scelta della commissione – sempre più difficile vista l’eccellenza dei curricula presentati – è caduta su Federica Famularo dell’istituto superiore Francesco Orioli e su Simone Pietracci del liceo Mariano Buratti. I due studenti, emozionati e discreti, hanno preferito lasciar parlare i propri docenti ed il proprio percorso scolastico ed umano, in cui si sono evidenziate quelle stesse doti che hanno contraddistinto, costantemente, la figura professionale e personale di Richelmo Sassara.

Durante la cerimonia, un commovente ricordo del “preside Sassara”, così come viene sempre nominato, è stato fatto dal presidente Lions di Viterbo Mauro Busti, cui si sono unite le parole del dirigente scolastico dell’Orioli Luigi Valente e dalla vicepreside del Buratti Rossella Pari.

Il giorno precedente, nella stessa sede, erano state premiate altre eccellenze, più piccole solo dal punto di vista anagrafico: sono stati infatti consegnati i premi e gli attestati ai vincitori viterbesi de “Un poster per la pace”, concorso internazionale Lions che quest’anno ha visto premiare una studentessa filippina di 13 anni.

Fonte: http://www.civitanews.it

Advertisements