L.C. Luino

Corrado Giuffredi e Cesare Chiacchiaretta in concerto.

Il Lions Club Luino ha il piacere di invitare tutti gli appassionati al concerto del 21 maggio presso il Teatro Sociale di Luino, ore 21, con il prestigioso duo Giuffredi-Chiacchiaretta, clarinetto e fisarmonica
Durante la serata il Club consegnera’ l’alta onorificenza Melvin John Fellows a cittadini luinesi distintisi per la dedizione al servizio in ambito lavorativo, sociale e culturale.
Nell’occasione sara’ ufficialmente consegnata all’Ospedale di Luino la macchina per la rilevazione dell’osteoporosi, nostro principale service dell’anno, alla presenza del Direttore dell’Azienda Ospedaliera di Varese, Dr. Walter Bergamaschi.
Si terrà inoltre la premiazione del vincitore a livello locale di “Un Poster per la Pace”, concorso artistico per bambini sponsorizzato dai Lions di tutto il mondo. 

Due virtuosi del proprio strumenti passeranno con naturalezza da un genere all’altro, con musiche di autori come Giuseppe Verdi, Astor Piazzolla, Hengel Gualdi, Vittorio Monti e molti altri.


Corrado Giuffredi, clarinetto
Diplomato al Conservatorio di Parma con il massimo dei voti e la lode, dal 2003 è primo clarinetto solista della Orchestra della Svizzera Italiana. È regolarmente invitato come primo clarinetto dall’Orchestra Filarmonica della Scala con la quale ha partecipato a numerosi concerti nei festival internazionali più prestigiosi sotto la direzione di Riccardo Muti e Daniel Baremboim. 
Ha eseguito in prima esecuzione italiana il concerto per clarinetto e orchestra di Krzistof Penderecki. Nel repertorio cameristico vanta importanti collaborazioni con musicisti quali Martha Argerich, Boris Belkin, Larry Combs, Michel Dalberto, Eddie Daniels, Enrico Dindo, Alexander Lonquich, Danilo Marchello, Federico Mondelci, Danilo Rossi, Hansjorg Shellenberger, Eva Stegeman, Rino Vernizzi, Quartetto Savinio, Solisti del Teatro Regio di Parma e l’Ensemble Strumentale Scaligero. E’ anche membro dei Filarmonici di Busseto.
Ha registrato numerose composizioni del repertorio clarinettistico per Emi, Decca, Brilliant, Arts, Aura, Tactus, Foné e RaiTrade. E’ docente di clarinetto all’Istituto Musicale Superiore di Modena e ai corsi di perfezionamento di Città di Castello. Di estrazione puramente classica, si dedica alla ricerca sonora e timbrica, esplorando tutte le forme musicali: etnica, contemporanea, jazzistica. Suona un clarinetto Leblanc “Legacy” progettato da Morrie Backun.

Cesare Chiacchiaretta, fisarmonica
Ha studiato con il M° Claudio Calista presso l’Accademia Musicale Pescarese, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari nel 1995.
Ha tenuto quasi 1.000 concerti per le più prestigiose società concertistiche in Italia e all’estero.È stato premiato nei più importanti concorsi internazionali di esecuzione solistica e cameristica, ottenendo tra gli altri il primo premio, nel 1993, al Concorso Internazionale “Città di Castelfidardo” (da allora nessun italiano è più riuscito ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento). Nel 2011 ha ricevuto il Piazzolla Award per la divulgazione del repertorio del grande compositore argentino.
 Nel 2006 ha suonato sotto la direzione del Maestro Riccardo Muti presso il Teatro dell’Opera di Roma con l’Orchestra Sinfonica “L.Cherubini” eseguendo musiche di Nino Rota. Dal 2006 è docente di fisarmonica presso il Conservatorio di Musica – Istituto di Alta Formazione Musicale “T. Schipa” di Lecce e ha pubblicato metodi didattici per la prestigiosa casa editrice Carisch di Milano. 

Fonte: http://www3.varesenews.it
Annunci