L.C. Casale Monferrato Host

Tre libri in scrittura Braille, donati dal Lions Club alla Biblioteca Civica.

Saranno consegnati, martedì 22 maggio alle ore 17,00 nella Biblioteca Civica di Casale Monferrato, tre libri in scrittura Braille per ipovedenti. L’importante donazione avverrà da parte del Lions Club Casale Monferrato Host, che ha deciso di arricchire gli scaffali di Palazzo Langosco con copie dell’opera di Ilario Cuoghi: “Appunti di storia dell’Arte – Il cammino – Ricerca dell’uomo dall’Antica Atene a New York”.

Alla cerimonia di consegna saranno presenti l’Assessore alla Cultura Giuliana Romano Bussola e i massimi esperti di scrittura Braille come Aldo Vaccarone, past governatore distrettuale, Ilario Cuoghi e Massimo Ridolfi, oltre al presidente del Lions Club di Casale Monferrato, Alberto Riccio.

Il Lions Club è un’associazione internazionale non governativa associata alle Nazioni Unite. «Una delle grandi finalità del Club è sempre stata la lotta alla cecità nel mondo – ha sottolineato il presidente Alberto Riccio – e sapere che anche gli ipovedenti avranno la possibilità di leggere, è per noi oggetto di grande soddisfazione».

Melvis Jones, il fondatore del Lions nei primi del Novecento, visse con l’idea che «Non puoi andare lontano se non fai qualcosa per qualcun altro», che oggi si traduce con questa ammirevole iniziativa: «Il Lions Club casalese si è sempre dimostrato attento e sensibile alla città e al suo territorio – ha voluto sottolineare l’assessore Giuliana Romano Bussola – e con questa donazione alla Biblioteca Civica conferma quest’impegno. Un segno concreto per la cultura e per quelle fasce di popolazione che definiamo “deboli”, ma che molte volte lo sono soprattutto per mancanze e indifferenze nostre. Un grazie di cuore, quindi, al presidente Riccio e a tutti gli associati del Lions che hanno voluto dare la possibilità agli ipovedenti di poter viaggiare nell’arte e nella cultura mondiale direttamente dalle sale della nostra Biblioteca».

Fonte: http://www.radiogold.it

Advertisements