L.C. Bordighera Ottoluoghi

Sanremo: Libereso Guglielmi ospite d’onore alla cena ‘vegetariana’ del 4 giugno al Nyala.

Una serata speciale, che racchiude un forte messaggio di solidarietà. Organizzata dal Lions Club Bordighera Otto Luoghi in collaborazione con l’ENPA di Sanremo e con la casa editrice Zem, l’iniziativa prevede la presentazione del libro “C’era (quasi) una volta in Liguria”, una raccolta di 24 fiabe scritte da altrettanti autori liguri con copertina illustrata proprio da Libereso Guglielmi.
E’ Libereso Guglielmi l’ospite d’onore della cena vegetariana che, lunedì 4 giugno, si svolgerà al Nyala Suite Hotel di Sanremo (Ristorante L’Asmara http://www.ristorantesanremo.it; via Solaro, 134). Una serata speciale, che racchiude un forte messaggio di solidarietà. 
Organizzata dal Lions Club Bordighera Otto Luoghi in collaborazione con l’ENPA di Sanremo e con lacasa editrice Zem, l’iniziativa prevede la presentazione del libro “C’era (quasi) una volta in Liguria, una raccolta di 24 fiabe scritte da altrettanti autori liguri con copertina illustrata proprio da Libereso Guglielmi.

Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto alla Comunità di San Benedetto di Don Andrea Gallo per sostenere il progetto “Adozioni a distanza in Repubblica Dominicana” portato avanti in questi mesi dalla Comunità di Don Gallo. Le fiabe di “C’era (quasi) una volta in Liguria, a cura di Marino Magliani, sono rivolte sia ai grandi che ai bambini e sono ambientate in Liguria, terra di mare e monti, di profumi e colori sorprendenti, di aurore e notti incantate. Sono realizzate da diversi autori, alcuni affermati, altri alle prime armi e ciascun racconto è accompagnato dal disegno di unartista che ne colora ed esalta la magia della trama.

Tutti gli interessati possono partecipare alla serata prenotandosi al numero338/8675866 oppure inviando una mail a: alfredo.goracci(at)libero.it. La cena, dal costo di 40 euro, prevede il seguente menù:
L’insalata di melone e more *
Il tomino vestito con gli spinaci
La frittella con le erbe di campo di Perinaldo
La torta verde con i fiori di zucca *
Le crespelle di magro con le ortiche
Il risotto con le fragole e lo champagne
Lo sformato di nocciole e zucchine con il pomodoro al pan grattato* e la testa del fungo alla genovese
Il semifreddo alla lavanda di Torre Paponi
Bevande comprese: acqua Lurisia naturale e gasata, vini Rossese Doc di Calvini o Vermetino Doc di Calvini
Caffè o the di petali di rosa*.
(Le ricette contrassegnate con l’asterisco sono tratte da “Cucinare il giardino” di Libereso Guglielmi)

Alla serata interverrà Claudio Porchia. Sono previste letture dell’incipit di alcune fiabe.

 Carlo Alessi

Fonte: http://www.sanremonews.it

Annunci