L.C. Orvieto

Il Lions Club di Orvieto consegna i suoi premi scolastici.
Con il patrocinio del Comune di Orvieto, Giovedì 24 maggio alle ore 17 presso la Sala Consiliare si svolge la cerimonia della consegna dei premi scolastici del Lions Club Orvieto che, attraverso i premi scolastici intende stimolare i giovani valorizzandone i comportamenti positivi e premiando coloro che si sono particolarmente distinti per impegno, interesse, partecipazione e capacità. 

Si tratta di quattro riconoscimenti: 
– Il Premio Caivano dedicato all’Ing. Alfredo Caivano che, sin da suo ingresso nell’Associazione (anno 1959) partecipò sempre attivamente alle iniziative promosse dal Club. La moglie Sig.ra Fernanda, anch’essa deceduta lo scorso anno, ha voluto ricordare l’opera del marito con un premio che viene consegnato ad uno studente particolarmente meritevole individuato ogni anno a turno tra gli Istituti Superiori di Orvieto. Quest’anno il premio di Euro 500 viene assegnato a Luca Gattobigio dell’Istituto Superiore Tecnico Professionale / Sezione Geometri. 
– Il Premio Cimicchi intitolato al Generale Giuseppe Cimicchi che entrò come socio nel Lions Club di Orvieto nel 1963, diventando poi Socio Onorario nel 1979 per le sue particolari azioni con cacciabombardieri nel Mediterraneo riconosciute con medaglia d’oro al valore militare. Il generale Cimicchi volle trasformare l’esenzione dal pagamento della quota associativa che la carica di socio onorario presupponeva, in un suo impegno finanziario come premio da assegnare a studenti della scuola media distintisi nel profitto e nelle discipline sportive. Alla sua morte la moglie Sig.ra Franca ha voluto portare avanti questa iniziativa. Quest’anno ricevono il premio di Euro 250 ciascuno: Ludovico Ermini (Scuola Media di Orvieto Centro), Mattia Cencioni (Scuola Media di Orvieto Ciconia), Sofia Serranti (Istituto Comprensivo “Muzio Cappelletti” di Allerona-Castel Viscardo). 
– Il Premio Crespi dedicato alla Prof.ssa Maria Crespi per moltissimi anni docente di Scienze al Liceo Classico “F. A. Gualterio” di Orvieto, una vera e propria istituzione per diverse generazioni di orvietani, la quale, poco prima di morire ha affidato al Lions Club Orvieto un lascito in denaro destinato a borse di studio per studenti meritevoli che si fossero anche distinti nelle discipline scientifiche. Il premio Crespi, giunto alla ottava edizione, ha avuto sempre un elevato numero di partecipanti. Quest’anno sono risultati vincitori: Edoardo Mechelli della Scuola Primaria – Direzione Didattica “Luigi Barzini” di Orvieto che riceverà  250 euro; Ferdinando Esposito della Scuola Secondaria Inferiore – Scuola Media Scalza Signorelli Orvieto a cui andranno 500 euro e Cristiana Aguzzi della Scuola Secondaria Superiore – Liceo Classico “F.A.Gualterio” a cui andranno  1250 euro. 
– Il Premio Poster per la Pace con il quale viene premiato un elaborato grafico sul tema “Una visione di Pace”. Quest’anno il premio di 100 euro è stato assegnato a Esmeralda Nilaj della Scuola Media “Scalza Signorelli”.

Fonte: http://www.atlantidemagazine.it

Annunci