Home > L.C. Canale Roero > L.C. Canale Roero

L.C. Canale Roero

9 giugno 2012

Pallapugno: tribune gremite per ‘Un pugno alla sete’.

Monticello d’Alba – Tribune gremite a Monticello per il sesto torneo ‘Un pugno alla sete’, quest’anno abbinato al primo All Star Game della pallapugno: tutto il ricavato della serata (2290 euro) andrà a favore dei terremotati dell’Emilia grazie all’impegno del Lions Club Canale-Roero che lo destinerà direttamente ad un Lions Club della zona per un intervento diretto e concreto sul territorio. 

Grande spettacolo in campo, agli ordini degli arbitri Marco Gili, Ezio Grosso ed Ettore Cerrato: vittoria finale della formazione con Campagno (premiato al termine anche come miglior giocatore del torneo con il trofeo “Cassini-Marello-Pisano” messo in palio dall’Aigipe), Giampaolo, Rosso (al posto dell’infortunato Alossa) e Leone con dt Ercole Fontanone (sponsor Musso Agrienogarden) che si aggiudica il trofeo offerto dal Comune di Monticello, imponendosi in finale per 5-2 sulla quadretta di Corino, Sciorella, Lanza e Stirano con dt Giancarlo Grasso (sponsor Molino Rosso). In semifinale la quadretta capitanata da Corino batte 5-3 i ‘bianchi’ di Giribaldi, Bellanti, Bolla e Nimot con dt Domenico Raimondo (sponsor Anfossi srl), mentre quella di Campagno supera 5-4 (con caccia unica sul 40-40) i ‘rossi’ di Vacchetto, Busca, Iberto (al posto di Rigo) ed El Kara con dt Ernesto Sacco (sponsor Brezzo Idee Alimentari).
Il giornalista Elio Stona che, con il collega Luca Giaccone del sito http://www.losferisterio.it, ha organizzato la serata: «Ancora una volta lo spirito di solidarietà ha vinto. Il mio più sentito e riconoscente “grazie” va al pubblico, agli sponsor, agli arbitri, ai direttori tecnici ed ai giocatori: sono loro i veri protagonisti di questo successo. Io ne sono stato solo il coordinatore. Grazie anche allo speaker della serata, Fabio Gallina, agli operatori tv e al segretario della Fipap, Romano Sirotto, per la fattiva collaborazione».
Nel corso della manifestazione il presidente del Lions Club Canale-Roero, Giuseppe Gonella, ha consegnato un riconoscimento a Oscar Giribaldi “ tenace e leale campione esempio di nobiltà e stile nel modo dello sport”. Ricordiamo che l’ammontare dell’incasso delle sei edizioni di “Un pugno alla sete” destinato a opere benefiche ammonta a 12.352 euro.

Fonte: http://www.grandain.com

Categorie:L.C. Canale Roero
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: