Home > LC Montesilvano > L.C. Montesilvano

L.C. Montesilvano

9 giugno 2012

Inaugurazione del Giardino Lions della Poesia.

Il Comune di Montesilvano ed il Lions Club hanno aderito alla giornata mondiale dell’Ambiente indetta dalle Nazioni Unite inaugurando il 5 giugno un Giardino della Poesia, realizzato in un settore del Parco della Libertà ( nei pressi di Porto Allegro).

Il Presidente del Lions club prof. Fernando Tammaro ha illustrato al sindaco dottor Attilio Di Mattia ed ai numerosi presenti le caratteristiche e le finalità del Giardino della Poesia nella nostra Città ed ha letto telegrammi di condivisione del Presidente dei Governatori dei Lions Italiani Prof. Naldo Anselmi e del Governatore del distretto Lions Adriatico Giulietta Bascioni Brattini.

Oltre agli aspetti estetici insiti nella bellezza dei fiori e delle piante, il Giardino ha il ruolo di stimolare l’Educazione ambientale soprattutto dei nostri studenti e scolari ed inoltre di attrarre la curiosità e l’interesse dei turisti e dei cittadini amanti della natura e della Cultura.Il Sindaco ha espresso parole di compiacimento sottolineando il valore culturale ed ambientale della realizzazione. Una sua convinta priorità è di far si che Montesilvano non sia più nota come la Città del cemento ma che diventi invece attenta ai valori dell’ambiente,della cultura e della solidarietà.Durante la vista al Giardino il Sindaco ha letto alcuni brani poetici in inglese(Shakespeare) e tedesco (Goethe), mentre altri brani sono stati letti dai visitatori. Alla cerimonia erano presenti Consiglieri Comunali e funzionari del Comune di Montesilvano, autorità delle forze dell’Ordine (Carabinieri, Forestali) e lionistiche nazionali, numerosi soci del locale Lions Club , di Chieti I Marruccini, di Penne e di Pescara Flaiano, nonché di altri clubs service della zona (Kiwanis Aternum Pescara ,ecc).

Numerosa la partecipazione di cittadini e di operatori nel Verde, di docenti con le scolaresche della media e delle scuole secondarie e di alcuni professori universitari della d’Annunzio con un nutrito gruppo di allievi.La realizzazione del Giardino si inquadra in un’iniziativa internazionale del Lions Club che ha promosso, nel 2012, una campagna ecologica di piantumazione di alberi. Finora sono stati piantati oltre 100 mila alberi in Italia con vantaggi estetici per il nostro Paesaggio, per la stabilità dei suoli, per combattere l’effetto serra ed infine per una più diffusa Educazione ambientale. Nel Giardino sono state messe a dimora 40 piante arboree ed arbustive di differenti specie botaniche. Una targa, posta vicino a ciascuna pianta riporta il nome italiano e scientifico della specie ed una o più poesie e brani di riferimento nella lingua originale con la traduzione italiana.

Tra esse il Gingko con l’ode dedicatagli da Goethe, il tiglio celebrato dal premio Nobel Salvatore Quasimodo, il salice bianco segno di benedizione nella Sacra Bibbia, le ginestre odorose di Gabriele d’Annunzio nel Trionfo della Morte, il pioppo di Bertolt Brecht, il corbezzolo immortalato da Virgilio nell’Eneide nell’Addio a Pallante, il sambuco dei Balestrucci di Montale e l’oleandro di Federico Garcia Lorca. Nel Giardino della Poesia le piante, viste con gli occhi degli scrittori, dilatano la loro bellezza e sono poste in orizzonti infiniti che solo la Poesia riesce ad esprimere. Che sia luogo di educazione ambientale per i ragazzi e di richiamo turistico per la bellezza della Natura e l’emozione che suscita la Poesia.

Fonte: http://www.giornaledimontesilvano.com/

Categorie:LC Montesilvano
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: