L.C. Savona Host

L’Orchestra Sinfonica di Savona e il Lion Club Savona Host.

L’Orchestra Sinfonica di Savona festeggia i suoi vent’anni di attività con un grande evento al Teatro Chiabrera, il 9 maggio prossimo, alle ore 21. Vent’anni di attività culturale e di produzione musicale sul territorio sono un traguardo molto importante che vede l’Orchestra Sinfonica di Savona sempre alla ribalta in città e in Italia chiamata a portare il nome di Savona nei teatri della Penisola.

Il cammino dell’Orchestra è stato lungo, dagli anni di Giorgio Monacciani – indimenticabile fondatore – e costellato di riconoscimenti, primo tra tutti la presidenza onoraria di Carlo Maria Giulini che ha fatto dell’Orchestra savonese la sola al mondo ad aver avuto l’onore di poter associare il suo nome a quello del grande direttore.

Oggi l’Orchestra è una realtà viva e in continua evoluzione, presente sui social network e capace di dar vita a un grande progetto come Voxonus Academia di Musici e Cantori, la sua declinazione che si occupa di repertorio barocco e di esecuzioni filologiche.

Il Galà del 9 maggio non sarà solo un concerto ma anche un’occasione per ritrovarsi insieme agli Amministratori e ai molti ammiratori che da sempre seguono l’Orchestra e la sostengono in un percorso pensato per contribuire alla crescita culturale del territorio.

L’attività dell’Orchestra Sinfonica di Savona è possibile grazie al sostegno dell’Amministrazione Comunale, della Provincia di Savona, della Regione Liguria, dei Ministeri del Lavoro e delle attività Culturali e della Fondazione De Mari.

In particolar modo, l’evento del 9 maggio vede la forte partecipazione del Lions Club Savona Host che da tempo sostiene e promuove le attività legate ai progetti di didattica della musica portati avanti dall’Accademia Musicale di Savona Ferrato-Cilea.

Per il quarto anno, infatti, il Lions Club Savona Host lega una sua iniziativa ai giovanissimi cantori e strumentisti che si formano presso l’Accademia Musicale, riallacciandosi idealmente alle tre manifestazioni precedenti lungo una linea di appoggio alla crescita musicale del territorio che passa attraverso la formazione dei più piccoli.

È per questo che, per celebrare il ventennale, l’Orchestra ha coinvolto anche il suo Coro e le giovanissime voci bianche del coro “Voci di Primavera” (nato all’interno di un progetto dell’Accademia Musicale di Savona) e gli associati dell’Orchestra, linfa dell’istituzione.

Accanto alla festa ci sarà naturalmente anche la grande musica: sul podio Giuseppe Garbarino – amatissimo animatore del tradizionale Concerto di Fine Anno – che con Giorgio Monacciani e Massimo De Bernart seguì i primi passi della compagine orchestrale, dirigerà il concerto evento del 9 maggio.

In programma l’Ouverture Egmont di Ludwig van Beethoven e la Sinfonia di Antonin Dvorak “Dal Nuovo Mondo” che, vent’anni fa, fu proprio il brano d’esordio dell’Orchestra Sinfonica di Savona. Un programma estremamente accattivante, dunque, che darà il la alle molte manifestazioni già programmate per il 2012.

Il Galà del Ventennale è naturalmente compreso nella tessera associativa 2012. Tutti gli altri potranno acquistare il biglietto al botteghino del Teatro Chiabrera dal 7 maggio, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Fonte: http://albengacorsara.it

Advertisements